La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog o SCRIVENDOMI A QUESTO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

mercoledì 31 maggio 2017

Santa Eurosia

Dobroslava (Eurosia in greco), questo il suo nome, nasce nel 864 nella nobile famiglia del duca di Boemia. Rimasta orfana in tenera età è adottata dal nuovo duca Bariboy e dalla moglie Ludmilla che la amano e la crescono come una figlia. Dobroslava è battezzata col nome greco Eurosia. La bimba si distingue per altruismo e bontà d'animo. Tutto procede bene finché la famiglia non è costretta all'esilio.  Esilio che dura poco in quanto per opera di san Metodio la famiglia può rientrare in breve tempo in Boemia.
Nell'anno 880 san Metodio si reca a Roma da Papa Giovanni VII. Il Papa sottopone al futuro santo la questione della futura moglie del figlio del conte di Aragona, Fortun Jimenez (futuro erede al trono di Aragona, che sta combattendo gli invasori arabi saraceni), e chiede a Metodio consiglio. Metodio indica la giovane principessa Eurosia come moglie adatta al futuro re. 
Ritornato in Boemia e avuto il consenso dei genitori della ragazza e della stessa Eurosia, che vede in questo invito del Papa il disegno della volontà di Dio, Metodio parte per la Spagna per far incontrare Eurosia al futuro sposo. In questi luoghi invasi dai saraceni capitanati da Aben Lupo, c'è una vera persecuzione. Le persone che accompagnano Eurosia cercano di fuggire e nascondersi, ma i saraceni riescono a raggiungerli e a ucciderli. Aben Lupo ordina a Eurosia di rinnegare Cristo e di diventare sua sposa, al rifiuto della ragazza l'ira si accende in lui e nonostante Eurosia riesca a sfuggirgli è raggiunta e martirizzata. A Eurosia vengono mozzate le mani e i piedi e alla fine è decapitata. Eurosia ha sedici anni. La santa è invocata contro le tempeste e i fulmini. La sua festa ricorre il 25 giugno.



sinforosa castoro

2 commenti:

  1. Non conoscevo questa santa.
    Grazie sinforosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace andare alla ricerca di santi sconosciuti.
      Ciao Gus, buonissima giornata.
      sinforosa

      Elimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.