La Rete

LA RETE DIGITALE PUÒ ESSERE UN LUOGO RICCO DI UMANITÀ, NON UNA RETE DI FILI MA DI PERSONE UMANE.
Papa Francesco

BENVENUTO

BENVENUTO E GRAZIE PER IL TEMPO CHE DEDICHI A QUESTO BLOG. MI FA DAVVERO PIACERE CHE TU SIA QUI CON TUTTE LE SCELTE POSSIBILI CHE INTERNET OFFRE OGGI. SENTITI LIBERO DI CONDIVIDERE E COMMENTARE. I TUOI COMMENTI ARRICCHIRANNO IL BLOG E CHIUNQUE PASSERÀ DI QUA. SE LO DESIDERI PUOI ANCHE SCRIVERMI UTILIZZANDO
Il Modulo di Contatto Blog O SCRIVENDO A
sinforosacastoro@gmail.com

AGORÁ

AGORÁ. È L'ANIMO CHE DEVI CAMBIARE NON IL CIELO SOTTO CUI VIVI. L.A.Seneca.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

sabato 1 aprile 2017

Santa Maria Egiziaca

È nata nel IV secolo ad Alessandria d'Egitto e all'età di dodici anni fugge da casa. Vive elemosinando e prostituendosi.  All'età di ventinove anni si imbarca su una nave diretta in Terra Santa e arrivata a Gerusalemme partecipa alla festa dell'Esaltazione della croce al santo sepolcro. In quel momento una forza la trattiene e si rende conto di non essere degna di vedere la croce di Gesù. Convertitasi, va a vivere nel deserto oltre il Giordano e qui conduce una vita di stenti e penitenze per ben  quarantasette anni. Fu in quel deserto che il monaco Zosimo, monaco di un monastero palestinese in pellegrinaggio quaresimale, la incontra e le dà l'Eucaristia promettendole che sarebbe ritornato in quel luogo l'anno successivo. Quando l'anno seguente il monaco ritornò la trovò morta con indosso ancora il mantello che le aveva donato l'anno prima. Questo accadde intorno al 421. La tradizione vuole che la sua tomba sia stata scavata da un leone. Santa Maria Egiziaca è venerata dalla chiesa cattolica, ortodossa e copta e si festeggia il 2 aprile.


sinforosa castoro

4 commenti:

  1. Cara Sinforosa, molto interessante la storia di questa Santa!!!
    Ciao e buon fine settimana cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Sono storie davvero staordinarie, le sto scoprendo anch' io insieme a voi. Buona serata con un abbraccio. sinforosa

    RispondiElimina

GRAZIE PER AVER LETTO QUESTO POST.
SE TI FA PIACERE COMMENTA, SUGGERISCI, CRITICA.
OGNI COMMENTO È BEN ACCETTO E ARRICCHISCE IL BLOG.